Al tempo degli antichi profeti l’immutabile firmamento risplendeva sulla terra, visibile ogni notte.

La rivoluzione delle stelle e la progressione delle costellazioni davano la misura del passare del tempo più accuratamente che ogni invenzione umana. Molti dei grandi monumenti e costruzioni del mondo antico sono stati fatti per segnare il naturale ciclo del tempo tracciato dal sole, dalla luna e dalle stelle.

Adrian Gilbert ci guida nella sua indagine per svelare i misteri delle profezie del Vecchio e Nuovo Testamento.

Ci dimostra come i segni, messaggeri di una nuova era, siano ora visibili nel cielo: la costellazione di Orione è arrivata nel suo punto più a Nord, la cintura di Orione sta arrivando sul Monte degli Olivi, a Gerusalemme.












Segni celesti.
Gilbert Adrian.
Harmakis
A cura di Lovari L. P.
Montevarchi, 2015; br., pp. 416.
(Saggi. 8).
collana: Saggi.
EAN: 9788898301164
Prezzo € 27

Shopping
Inserisci il nome dell'articolo

Nome e cognome

Indirizzo - Città

La tua email

Modalità di pagamento