Autori / Ferdinando Balzarro

Ferdinando Balzarro

FERDINANDO BALZARRO nasce a Piacenza, ma vive a Bologna.

Laureato in Scienze Motorie, nel 1965 fa parte dei primi e più eccellenti allievi del grande Maestro giapponese Hiroshi Shirai.

Per tutti gli anni 70 atleta di punta della nazionale, conquista numerosi titoli italiani ed europei.

Diviene Maestro nel 1974 e nello stesso anno fonda l’Efeso karate Club di Bologna, società iperblasonata, per molti anni ai primi posti delle speciali classifiche Coni per numero di iscritti e risultati agonistici.

Nel 2005 gli viene conferito il prestigioso grado di Ottavo Dan. Unanimemente considerato tra i maggiori studiosi ed esperti dello stile Shotokan, oggi è figura di spicco riconosciuto da tutte le Federazioni italiane di Arti Marziali.

Nel 1999 a Ubon, in Thailandia, conquista il record del mondo di
paracadutismo acrobatico e nello stesso periodo esordisce come scrittore col libro “Bagliore” che ottiene un grande successo e a cui seguiranno altri nove romanzi di grande impatto emotivo: “Il Sangue e L’Anima”(premio Fucecchio 2002), “Plenilunio”, “Il Solista”, “Sabbia”, “Punto Vitale”(premio Carver 2005) “Lupo” (2006), “Cuore di Diavolo” (2007), “Il Secondogenito” (2008 premio Parolesia 2009). “Il Cane che aspettava le stelle” (2009), “Karate oltre la tecnica” (2010).

Per OM Edizioni ha pubblicato "Il bene e il male. Pensieri di un maestro" (2010), "Karate. Oltre la tecnica" (2010), "On the Road" (2013) e "Parola di maestro. Confessioni senza assoluzione" (2015)